Musical 2013: ‘C’era una volta…’

Di il in , , ,

Musical 2013: ‘C’era una volta…’

‘C’era una volta…’: è il musical di Astro Skating 2013
Fiabe che toccano il cuore e accompagnano la crescita dei ragazzi
Una nuova sfida per Astro Skating ed un altro meritato successo. Raccontare le fiabe più famose ballando sui pattini accompagnati da celebri colonne sonore, sviluppando le grandi tematiche peculiari di ciascuna.
Il musical, è stato presentato domenica 9 giugno al Palarovagnati di Biassono gremito in ogni ordine di posti. Sulla pista 200 atleti, suddivisi nei vari gruppi: pattinaggio spettacolo, pattinaggio sincronizzato, solo dance, senior, junior, jeunesse, cuccioli, piccoli astri, piccole stelle, piccole comete. Con loro, immancabile da alcuni anni, il pluricampione del mondo Roberto Riva impegnato nel ruolo di Cantastorie, con le sue impeccabili evoluzioni tecniche del pattinaggio artistico.

Paola Biella ha creato delle coreografie che hanno privilegiato i movimenti corali, senza nulla togliere ai primi piani dei singolisti ed ai virtuosismi sui pattini: si è potuta apprezzare altissima tecnica del pattinaggio artistico a rotelle.
Dopo un’elegante Ouverture dei gruppi agonistici junior e senior in frac bianco e argento in pieno stile Broadway, abbiamo assistito al succedersi di quadri ispirati a Pinocchio, Re Leone, Biancaneve, La Bella Addormentata, Mary Poppins, Aladino, La Bella e la Bestia, La Sirenetta, Cenerentola, e l’entusiasmante finale con il Gran Ballo di Corte interpretato da tutti i gruppi introdotto da una strepitosa interpretazione di Roberto del più famoso valzer di Johann Strauss Sul bel Danubio blu.

Costumi appropriati, sfavillanti, eleganti, e scenografie costituite da grandi fondali: le immancabili principesse ed il castello delle favole.
Paola: “Il grande numero di personaggi presenti nelle fiabe scelte ha consentito di dare uno spazio adeguato a tutti gli atleti. La preparazione del musical per noi è stata anche una bella esperienza formativa e culturale, non solo atletica e sportiva. Gli atleti hanno accostato vari generi musicali ed apprezzato anche la musica classica. Si sono poi impegnati a studiare i vari caratteri dei personaggi e sono diventati dei veri artisti riuscendo a coinvolgere tutto il pubblico presente”.
Ha presentato Gianmaria Italia che ha perfettamente comunicato lo spirito ed i quadri rappresentati dagli atleti.

Astro Skating ha tagliato da poco l’ambizioso traguardo di quarant’anni di attività.
“E’ proprio una splendida realtà. Tutte le persone che collaborano ritengono che per arrivare a questo risultato sia necessario che la forza di volontà e l’impegno di tutti convergano all’obiettivo comune, e che ogni anno si rinnovi la voglia di esserci, la tensione alla qualità, il sentirsi partecipi di un progetto importante”. (Luisa Biella)

9 giugno 2013

« »